VISITA SALERNO, PAESTUM E LA COSTIERA

SALERNO

Il centro storico e il duomo di San Matteo*

Mobirise mobile website builder free

 

Principato longobardo e sede della Scuola Medica Salernitana, la prima istituzione per l'insegnamento della medicina nel mondo occidentale! Passeggiando sul lungomare si entrerà nel suggestivo dedalo delle stradine medioevali del centro storico della città, e ci si potrà immergere nei colori e nei sapori dei prodotti tipici, come la "scazzetta del cardinale", un autentico monumento della pasticceria salernitana. Il percorso terminerà con la visita alla cattedrale dell'XI secolo in stile arabo-normanno. All'interno sarà possibile ammirare gli splendidi amboni, tra gli esempi più alti della scultura romanica in Campania, e la stupefacente cripta barocca che custodisce le reliquie di San Matteo Evangelista.

*Possibilità di includere nella visita il Museo Diocesano, con ingresso a pagamento.


Principato longobardo e sede della Scuola Medica Salernitana, la prima istituzione per l'insegnamento della medicina nel mondo occidentale!

 

  Parzialmente accessibile     2 ore circa (senza Museo Diocesano)


PRENOTA LA TUA VISITA GUIDATA A SALERNO

CONTATTAMI



PAESTUM

Il Parco archelogico e il Museo Nazionale

 

Circa 2500 anni: questa è la distanza cronologica che separa la nostra civiltà con quella greca, mirabilmente espressa dai templi di Paestum. Architravi ancora decorate, capitelli dorici e colonne scanalate, che si fondono con le pietre scolpite del foro e dell’anfiteatro di epoca romana. Un luogo magico, dove la pietra dialoga col cielo. Il tempio di Nettuno, per le sue proporzioni, è considerato l’esempio più perfetto dell’architettura dorica templare in Italia e in Grecia. Accanto agli scavi, il Museo Archeologico conserva i manufatti rinvenuti in tutta l’area geografica, tra cui le splendide anfore in bronzo dell’Heroon, le tombe lucane, e la Tomba del Tuffatore, unica testimonianza nota di pittura figurata in Magna Grecia!


Circa 2500 anni: questa è la distanza cronologica che separa la nostra civiltà con quella greca, mirabilmente espressa dai templi di Paestum.

 

  Parzialmente accessibile     2 ore circa


PRENOTA LA TUA VISITA GUIDATA A PAESTUM

CONTATTAMI



LA COSTIERA AMALFITANA

La divina costiera e l'antica Repubblica marinara

 

Promontori, fiordi, e panorami mozzafiato: l'approccio alla costiera non può che essere estetico, quasi contemplativo. Questo lembo del territorio salernitano rappresenta la somma di tante specificità che convivono armoniosamente tra loro, in una simbiosi che fonde suggestioni paesaggistiche e testimonianze d'arte, storia, cultura e civiltà. La visita ha inizio da Sorrento, "la città delle sirene" (appartenente ancora al napoletano), per poi muoversi alla volta del promontorio che incornicia la città di Positano, fino ad arrivare ad Amalfi, città dichiarata Patrimonio dell'Umanità, e la più antica Repubblica marinara d'Italia. Stradine, vicoli, profumi e colori, faranno da cornice alla visita della città ed allo splendido Duomo.


Promontori, fiordi, e panorami mozzafiato: l'approccio alla costiera non può che essere estetico, quasi contemplativo.

 

  Parzialmente accessibile      max 7 ore


PRENOTA LA TUA VISITA GUIDATA ALLA COSTIERA AMALFITANA

CONTATTAMI



COMPLETA IL TUO ITINERARIO

Scegli una visita guidata alla Reggia di Caserta o a Pompei

FOLLOW US!

                      
simple wysiwyg web site development software download

LEGGI LE RECENSIONI SU

PARTNERSHIP